Safeguarding cultural heritage through Technical and Organisational Resources Management

ACRONIMO: STORM
PROGRAMMA: Horizon 2020
CALL: H2020-DRS-2015
TOPIC: DRS-11-2015
TIPO DI AZIONE: RIA
CONTRATTO: Project ID: 700191
DESCRIZIONE PROGETTO:

Starting from previous research experiences and tangible outcomes, STORM proposes a set of novel predictive models and improved non-invasive and non-destructive methods of survey and diagnosis, for effective prediction of environmental changes and for revealing threats and conditions that could damage cultural heritage sites. Moreover, STORM will determine how different vulnerable materials, structures and buildings are affected by different extreme weather events together with risks associated to climatic conditions or natural hazards, offering improved, effective adaptation and mitigation strategies, systems and technologies. An integrated system featuring novel sensors (intra fluorescent and wireless acoustic sensors), legacy systems, state of the art platforms (including LiDAR and UAVs), as well as crowdsourcing techniques will be implemented, offering applications and services over an open cloud infrastructure.

DATA INIZIO: 06/01/2016
DURATA: 3 anni
STATO: in corso
TIPO PROGETTO: Research Executive Agency
PARTECIPANTI:

Eventi del progetto

Nome dell'evento Data Evento Luogo Evento Descrizione dell'evento
Meeting with Joint Research Center-Ispra - Crisis Management Laboratory Ispra (Varese)

On 11 and 12 October 2016, Stefano Marsella has joined the meeting on “social media and crisis management”, organized by the Ispra European Crisis Management Laboratory of the EU’s Joint Research Center. During a side meeting of the event he has discussed with Mr Alessandro Annunziato and Mr Daniele Galliano of the JRC the outcomes of the use of the application FRT (field reporting tool). The FRT tool, has been used (and at the time of the meeting was under test by some CNVVF operatives on the Central Italy 24th august earthquake scenario. It is an application that allows CNVVF control rooms to collect georeferenced pictures, video and audio comments of the firefighters operating on the disaster scenario. The contribution that operatives send from the field improve the awareness of the situation and, for the STORM purposes, allow rescue bodies to take more accurate decisions on what is needed to establish safety conditions. The meeting has allowed to inform the JRC officials about the extremely highly satisfaction level recorded and, consequently, defining possible strategies to test it on a wider basis.

HERITAGE 2018 - 6th International Conference on Heritage and Sustainable Development Granada (Spagna)

Uno dei principali problemi di gestione delle emergenze in caso di danni riportati da
edifici storici dopo un terremoto è rappresentato dalla valutazione dei danni immediati.            Infatti, al giorno d'oggi non è possibile utilizzare tecniche diverse dalla valutazione personale effettuata dai primi soccorritori.
Lo scopo di questo lavoro è quello di illustrare una vera e propria tecnica di imaging 3D per migliorare il restauro dei danni, mostrando, come caso di studio, che cosa è stato fatto e ciò che sta accadendo in Italia, nella Basilica Papale ed il Sacro Convento di San Francesco in Assisi.

STORM - Roma,13 maggio, Terme di Diocleziano - esercitazione finale del sito pilota Roma, Terme di Diocleziano

Simulazione di un terremoto e le sue conseguenze potenziali sul sito archeologico delle Terme di Diocleziano.

2nd International Fire Safety Symposium 2017 (IFireSS2017) Napoli

On 11 and 12 October 2016, Stefano Marsella has joined the meeting on “social media and crisis management”, organized by the Ispra European Crisis Management Laboratory of the EU’s Joint Research Center. During a side meeting of the event he has discussed with Mr Alessandro Annunziato and Mr Daniele Galliano of the JRC the outcomes of the use of the application FRT (field reporting tool). The FRT tool, has been used (and at the time of the meeting was under test by some CNVVF operatives on the Central Italy 24th august earthquake scenario. It is an application that allows CNVVF control rooms to collect georeferenced pictures, video and audio comments of the firefighters operating on the disaster scenario. The contribution that operatives send from the field improve the awareness of the situation and, for the STORM purposes, allow rescue bodies to take more accurate decisions on what is needed to establish safety conditions. The meeting has allowed to inform the JRC officials about the extremely highly satisfaction level.

 

Progetto EU STORM: innovazione per la gestione delle emergenze che coinvolgono beni culturali Roma

Obiettivo: 
valutare le capacità del Laser scanner per la detezione di cedimenti strutturali nei monumenti.

Storia, Sicurezza e Protezione delle Strutture Lignee degli Edifici Storici Roma

L'appuntamento, organizzato dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco con l'ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma, è un'iniziativa finanziata dal progetto comunitario di ricerca e sviluppo STORM, la cui finalità è realizzare una piattaforma tecnologica di supporto ai gestori dei beni culturali per mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici su edifici e manufatti storici.

Durante l'incontro, i relatori esporranno i principali problemi e le soluzioni adottate per proteggere le strutture lignee presenti in alcuni degli edifici di maggiore rilevanza del patrimonio mondiale.

STORM summer school Roma

The Summer School goal was to provide basic information about the first year results of the STORM project, The course lectures explored the relationships between climatic change and the risk to Cultural Heritage, the technologies available to predict hazardous events and minimize damages in case of emergency. Five field exercise sessions were organised with specific attention to paper documents damaged by water, emergency operations on collapsing structures and emergency operations on frescoed walls.

"STOP Manual for the Provisional Works - the experience after the earthquake in L'Aquila in 2009" Roma

Quadro giuridico e  procedure operative del CNVVF dopo il terremoto de l'Aquila - (Marsella)
il Manuale STOP -  (Pozzi)          Tecnologie innovative applicate a alla valutazione rapida nel progetto- STORM H2020 -  (Marzoli)

STORM ACADEMY 2019 Roma, Viterbo

 

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

STORM Academy è articolata in tre sezioni. Ogni sessione dura sei giorni. Il calendario è definito per avere lezioni frontali comprendenti altrettanti esercizi in loco all'interno dei siti di ciascun progetto pilota.  Alcune lezioni saranno effettuate con l'insegnante in connessione. Alla fine dello STORM ACADEMY 2019 l'Accademia dell'Università della Tuscia assegnerà ai partecipanti 5 crediti validi all'interno del Sistema Universitario Italiano (CFU, Crediti formativi universitari DM 270/2004).

Condizioni operative per l'utilizzo del Laser Scanner nei dissesti strutturali di beni culturali Roma

Durante le attività svolte per il progetto STORM è stato concordato di monitorare,
attraverso l’uso della tecnologia laser scanner terrestre, la stabilità di elementi strutturali
di edifici di pregevole valore architettonico (Terme di Diocleziano - Roma) e di verificare
l’efficacia della realizzazione delle opere provvisionali eseguite successivamente al
verificarsi di eventi calamitosi, con danni ingenti al patrimonio edilizio, artistico, storico e
monumentale (Piazza San Benedetto - Norcia)

Documenti del progetto

Nome documento Autori Data Documento Parole Chiavi Documento File Documento
L'evoluzione delle attività del CNVVF per la messa in sicurezza dei beni culturali a seguito di eventi sismici S. Marsella, G. Basile, V. Andò CNVVF, terremoti, seconda guerra mondiale, soggetto attuatore, edifici storici, patrimonio culturale, protezione civile. L'evoluzione delle attività del CNVVF per la messa in sicurezza dei beni culturali a seguito di eventi sismici.pdf
Salvare la Storia - Atti del convegno del 21 novembre 2017 www.vigilfuoco.it Storia del soccorso ai beni culturali Salvare la Storia-2018.pdf
Storia, Sicurezza e Protezione delle Strutture Lignee degli Edifici Storici Vigilfuoco STORM - Evento Storia, Sicurezza e Protezione delle strutture lignee - 22.01.2019.pdf
Results of H2020 STORM project in the assessment of damage to cultural heritage buildings following seismic events S.Marsella, D.Pozzi, L. Palestini, M. Marzoli cultural heritage, Laser scanner, Vademecum Stop, earthquake Results of H2020 STORM project in the assessment of damage to cultural heritage buildings following seismic events.pdf
I risultati del progetto H2020 STORM nella valutazione dei danni subiti dai beni culturali a seguito di eventi sismici S. Marsella, D. Pozzi, L. Palestini, M. Marzoli patrimonio culturale Progetto H2020 STORM valutazione dei danni subiti dai beni culturali a seguito di eventi sismici.pdf